Tutto quello che c’è da sapere sulle cause, l’infezione e i fattori di rischio del fungo del piede

L’infezione fungina del piede colpisce gli strati esterni della pelle, dei capelli e delle unghie. Le infezioni da funghi del piede più comuni sono la tinea pedis e l’onicomicosi. L’infezione fungina nei piedi o nelle dita dei piedi è indicata come tinea pedis chiamata anche piede d’atleta o tigna del piede. Se c’è un’infezione fungina nell’unghia, si parla di onicomicosi o tinea unguium. Continua a leggere e puoi provare qui per saperne di più sulle infezioni fungine. 

Cause di infezioni 

Le infezioni fungine sono causate da: 

1. Tinea pedis 

I funghi dermatofiti sono la causa della Tinea pedis. Questi funghi hanno bisogno di cheratina per la crescita che causa infezioni su pelle, capelli e unghie. Trichophyton rubrum, Epidermophyton floccosum e Trichophyton interdigitale sono gli organismi responsabili delle cause della Tinea pedis. 

2. Onicomicosi 

I microrganismi come Trichophyton rubrum (dermatofiti), Candida albicans (lieviti) e Scopulariopsis brevcaulis (muffe) sono responsabili delle infezioni. 

Aree di infezione 

Entrambe le infezioni si verificano in diverse aree di infezione 

1. Tinea pedis 

L’infezione inizia tra le dita del piede che si vede comunemente nel 4° e 5° spazio delle dita. La tinea pedis si estende ai lati del piede e alla pianta. Successivamente, se non trattata si diffonde al tallone del piede. La tinea pedis insieme all’infezione fungina si verifica nell’inguine, nelle mani, nelle unghie o in entrambi. 

2. Onicomicosi 

Coinvolge un’unghia del piede o un’unghia o più unghie. Colpisce principalmente la palude e le unghie dei piedi. 

Fattori di rischio associati all’infezione 

1. Tinea pedis 

I bambini e gli anziani sono colpiti da Tinea pedis, che si verifica soprattutto nei maschi e nei giovani adulti. 

un. Stivali pesanti o scarpe sportive che coprono tutto il piede. 

b. Sudorazione eccessiva. 

c. Diabete, farmaci, ambiente umido e caldo. 

d. Camminare a piedi nudi, lunga esposizione all’acqua. 

2. Onicomicosi 

un. Età avanzata 

b. Ambiente caldo e umido 

c. esposizione prolungata all’acqua 

d. Lesione all’unghia 

e. sistema immunitario soppresso 

f. Obesità 

Sintomi 

I sintomi di entrambe le infezioni includono: 

1. Tinea pedis 

Tinea pedis presente in uno dei tre modi: 

1. Prurito, desquamazione o comparsa di pelle squamosa tra le dita, per lo più osservata nel 4° e 5° dito. 

2. Vesciche di media grandezza sulla parte interna del piede. 

3. Pelle umida e desquamata 

4. Odore sgradevole 

5. Ispessimento della pelle 

6. Scolorimento se la pelle diventa bianca, gialla o verde. 

2. Onicomicosi 

1. Striscia bianca o gialla su un lato dell’unghia. 

2. Ridimensionamento sotto l’unghia. 

3. Macchie bianche nella lamina ungueale. 

4. Spaccatura delle unghie