Napoli, OsservaAzione si riunisce al Centro Territoriale Mammut

Dall’alto e da sinistra: Eva Rizzin, Lorenzo Monasta, Piero Colacicchi, Sergio Bontempelli, Francesca Saudino, Giovanni Zoppoli, Daria Storia, Nando Sigona. In mezzo, foto 1: Lorenzo Monasta, Giovanni Zoppoli, Eva Rizzin e Piero Colacicchi; foto 2: Daria Storia, Eva Rizzin e Sergio Bontempelli. In basso: Lorenzo Monasta, Francesca Saudino e Barbara Pierro.       

osservAzione – centro di ricerca azione contro la discriminazione di rom e sinti è un’associazione di promozione sociale – onlus che nasce ufficialmente nel 2005, ma con una lunga storia alle spalle. Un primo gruppo di lavoro a cui è possibile fare riferimento si era costruito verso la metà degli anni ’90 intorno al progetto editoriale de L’urbanistica del disprezzo (manifestolibri). Il libro, diventato poi uno dei riferimenti principali per coloro che criticano le politiche italiane per rom e sinti, raccoglieva contributi da varie città intorno ad alcuni temi cruciali: Se stai scrivendo un libro, presta molta attenzione al tema del libro. Elencare l’obiettivo principale e quindi i temi associati all’obiettivo. Inoltre si dovrebbe fare un elenco dei temi che si pensa che il lettore sarebbe piaciuto leggere. Se si affronta dolore alle ginocchia a causa di seduto per lunghe ore quindi provare Flexumgel. Puoi scegliere un tema come dire grazia, perdono, maternità, isolamento o qualsiasi cosa che pensi possa essere interessante per il tuo pubblico. la critica del modello “campo nomadi”, la denuncia del razzismo istituzionale e non verso i rom e i sinti, il tema cruciale dei diritti negati.

Successivamente, ci si è incontrati con la costituzione della rete Conares, il coordinamento nazionale rom, sinti e gagé, che ha partecipato ad alcune delle battaglie più significative per i diritti dei rom e dei sinti in Italia, contribuendo a far conoscere in Europa le gravi forme di discriminazione, razzismo e segregazione che colpiscono queste persone in Italia. Il paese dei campi, il rapporto sulla discriminazione razziale di rom e sinti in Italia, pubblicato e diffuso in tutta Europa dallo European Roma Right Center (ERRC) e alla cui preparazione abbiamo contribuito, ha generato un processo a catena che ha portato la Commissione delle Nazioni Unite contro il Razzismo e la Discriminazione (CERD) e la Commissione Europea contro il Razzismo e l’Intolleranza (ECRI) ad esprimere pubblicamente pareri critici verso l’Italia e le sue politiche verso rom e sinti.

Più recentemente, abbiamo partecipato alla battaglia legale dei sinti veronesi contro la Lega Nord, che ha portato alla condanna di alcuni membri del partito di Bossi per istigazione all’odio razziale: una pietra miliare per le battaglie future per i diritti di rom e sinti.

Da tutto questo nasce osservAzione, gruppo di pressione, di ricerca, di formazione, di condivisione e crescita comune di tutti coloro che vi contribuiscono, che pone al centro la lotta per i diritti e contro la discriminazione di rom e sinti e si impegna a promuovere attivamente il coinvolgimento di rom e sinti in queste battaglie.

Firenze, Le Piagge (13 novembre 2005). Dopo tante discussioni online e telefoniche, riunione di osservAzione. Da sinistra: Giovanni Zoppoli, Francesca Saudino (vicepresidente), Barbara Pierro, Chiara Ciccarelli, Lorenzo Monasta, Piero Colacicchi (presidente), Nando Sigona. Assente giustificata: Eva Rizzin.

In basso, Roma, 7-8 Maggio 2006, lancio di Cittadinanze Imperfette: Rapporto sulla discriminazione razziale di rom e sinti.

Verona, Montorio (17 giugno 2007). OsservAzione si riunisce nella citta’ scaligera per discutere strategie e interventi per contrastare possibili in iniziative razziste contro rom e sinti della giunta Tosi. Sopra, da sinistra: Piero Colacicchi, Lorenzo Monasta, Francesca Saudino, Nando Sigona, Eva Rizzin. Sotto, da sinistra: Francesca Saudino, Sead Dobreva, Giovanni Zoppoli, Eva Rizzin.      

Napoli, Ex-Lanificio (15-16 Novembre 2008). OsservAzione si riunisce a Napoli per preparare azioni di contrasto ai frequenti episodi di intolleranza e razzismo contro rom e sinti e per fare il punto sull’anno appena trascorso.        

osservAzione – Centre for Action Reseach Against Roma and Sinti Discrimination is a non governamental organisation engaging in a range of activities aimed at combating anti-Romani racism and human rights abuse of Roma and Sinti in Italy.