Osservazioni Editoriali, notizie e analisi su ciò che accade dentro e fuori le nostre città; una raccolta di tutte le più ampie sfaccettature della discriminazione. Una prima fase di indagine, il punto di inizio del processo di ricerca azione.

In evidenza

In attesa del superamento, l'abbandono. Brevi note dai campi-nomadi romani.

07 luglio 2016, di Ulderico DanieleRuspa a via di Salone, foto di Samir Aljia

Anche dalla prospettiva, limitata ma significativa, delle politiche per i rom l’elezione di Virginia Raggi a sindaca di Roma appare come un elemento di radicale novità che di certo investirà tutto il mondo all’interno del grande raccordo anulare, ma potrà anche influenzare lo scenario nazionale. La vittoria del Movimento Cinque Stelle arriva infatti in un momento in cui il “sistema campi-nomadi” sembra [...]> Leggi tutto

Dai ghetti.... ai ghetti.

12 ottobre 2016quartiere ghetto Ciambra Gioia Tauro

Una spesa di 8,5 milioni di euro per ristrutturare  e sviluppare ulteriormente un ghetto invece di eliminarlo. E’ quanto prevede il “progetto Ciambra”, presentato ad agosto  dalla città metropolitana di Reggio Calabria, insieme all’Amministrazione comunale di Gioia Tauro. Pessimo esordio, c’è da pensare, per la tanto attesa città metropolitana di Reggio Calabria che  ha c [...]> Leggi tutto

I gruppi rom nel Salento. Alcune note sui processi di interazione ed esclusione sul territorio.

05 maggio 2016, di Antonio Ciniero*gitanistan

Introduzione

Presenze rom in Puglia e nel Salento nel tempo

La Puglia, e la penisola salentina in particolare, sono da sempre via di transito e punto di approdo tra oriente e occidente. Dai tempi più remoti fino all’oggi, genti molto diverse si sono avvicendate e hanno continuato a intrecciare i propri destini e le proprie storie su questo lembo di terra periferico e allungato nel Mediterraneo. Fra i tanti innumerevoli approdi, [...]> Leggi tutto

153649230-594x350
Italia

Italia condannata dal comitato europeo per i diritti sociali

27 aprile 2006, di Lorenzo Monasta

INSERIRE AUDIO file audio diretto 

> Leggi tutto
LM230510002

Bambini nei "campi nomadi": quando anche la salute si fa precaria

25 gennaio 2006, di Nando Sigona

Secondo una mappatura compiuta nel 2001, in Italia ci sono più di diciottomila rom stranieri, giunti soprattutto dai paesi dell'Europa centro-orientale, che vivono in insediamenti autorizzati e non, ai margini delle aree urbane, in spazi abbandonati, poco visibili o comunque non commercia [...]

> Leggi tutto
oB-01
Italia

Piccolo discorso sulla legalità, i diritti ed i doveri

, di Lorenzo Monasta

Da tempo in Italia il discorso istituzionale sul “problema zingaro” utilizza due concetti forti, che paiono nell’immediato dare forza e legittimare, appunto, il meccanismo istituzionale stesso: il rispetto della legalità, e l’elargizione di diritti in cambio di un impe [...]

> Leggi tutto
palermo
Palermo

il campo uccide ancora

, di Fulvio Vassallo Paleologo

Il campo rom della Favorita di Palermo ha ucciso ancora. La condizione di abbandono nella quale sono lasciati da oltre dieci anni i rom kosovari, serbi e montenegrini presenti nel campo ubicato vicino allo stadio, all’interno di una zona destinata a riserva naturale, ha ucciso ancora. Dopo tre [...]

> Leggi tutto
Errc
Italia

rom e diritti in Italia

, di Claude Cahn - European Roma Rights Centre (ERRC)

Prefazione di Cittadinanze Imperfette. Rapporto sulla Discriminazione Razziale di Rom e Sinti in Italia

Per una persona che ha iniziato a lavorare in Italia sulla questione rom e diritti a metà anni '90, un aspetto in particolare risultava sorprendente: quella sorta di paternalism [...]

> Leggi tutto