Osservazioni Editoriali, notizie e analisi su ciò che accade dentro e fuori le nostre città; una raccolta di tutte le più ampie sfaccettature della discriminazione. Una prima fase di indagine, il punto di inizio del processo di ricerca azione.

In evidenza

In attesa del superamento, l'abbandono. Brevi note dai campi-nomadi romani.

07 luglio 2016, di Ulderico DanieleRuspa a via di Salone, foto di Samir Aljia

Anche dalla prospettiva, limitata ma significativa, delle politiche per i rom l’elezione di Virginia Raggi a sindaca di Roma appare come un elemento di radicale novità che di certo investirà tutto il mondo all’interno del grande raccordo anulare, ma potrà anche influenzare lo scenario nazionale. La vittoria del Movimento Cinque Stelle arriva infatti in un momento in cui il “sistema campi-nomadi” sembra [...]> Leggi tutto

Dai ghetti.... ai ghetti.

12 ottobre 2016quartiere ghetto Ciambra Gioia Tauro

Una spesa di 8,5 milioni di euro per ristrutturare  e sviluppare ulteriormente un ghetto invece di eliminarlo. E’ quanto prevede il “progetto Ciambra”, presentato ad agosto  dalla città metropolitana di Reggio Calabria, insieme all’Amministrazione comunale di Gioia Tauro. Pessimo esordio, c’è da pensare, per la tanto attesa città metropolitana di Reggio Calabria che  ha c [...]> Leggi tutto

I gruppi rom nel Salento. Alcune note sui processi di interazione ed esclusione sul territorio.

05 maggio 2016, di Antonio Ciniero*gitanistan

Introduzione

Presenze rom in Puglia e nel Salento nel tempo

La Puglia, e la penisola salentina in particolare, sono da sempre via di transito e punto di approdo tra oriente e occidente. Dai tempi più remoti fino all’oggi, genti molto diverse si sono avvicendate e hanno continuato a intrecciare i propri destini e le proprie storie su questo lembo di terra periferico e allungato nel Mediterraneo. Fra i tanti innumerevoli approdi, [...]> Leggi tutto

guarnieri_rizzingrande
Italia

Le nostre interviste: Nazzareno Guarnieri

04 aprile 2008, di OsservAzione

Quale contributo pensi di poter portare alla vita politica pescarese?
Certamente una maggiore e migliore attenzione alla realtà rom nella città di Pescara che potrebbe essere un esempio significativo per altri enti locali, ma anche ad altre tematiche come per esempio il volontariato c [...]

> Leggi tutto
181135410-7086a473-0123-44d3-adb7-b2f14590c6d4
Firenze

Caccia ai mendicanti a Firenze

01 aprile 2008, di Lorenzo Monasta

ANSA 2008-04-01 19:13 FIRENZE: DOPO LAVAVETRI, PUGNO DURO CON MENDICANTI SUI MARCIAPIEDI
Dopo il pugno duro con i lavavetri (scomparsi dalla città), ora Firenze dice basta ai mendicanti che chiedono l'elemosina sdraiati sui marciapiedi o sulle strisce
pedonali, causando pericoli ai pedo [...]

> Leggi tutto
A244_mod
Italia

I Rom su "A"

01 aprile 2008, di Piero Colacicchi, da A. rivista anarchica anno 28 nr. 244

Cara redazione,
la piacevole sorpresa di trovare nelle vostre pagine sia un giudizio positivo a proposito della mia introduzione alla raccolta di prose e poesie zingare Romané Krle, sia una scheda su L'urbanistica del disprezzo curato da Piero Brunello, libro pubblicato e poi d [...]

> Leggi tutto
download
Italia

Rom e sinti? Tutto bene.

22 febbraio 2008, di Laura Eduati, da Liberazione

Nel dossier inviato al comitato per le discriminazioni razziali, le due popolazioni appaiono integrate e tutelate come tutti gli altri cittadini. Ma le associazioni lo smontano.

Rom e sinti? Tutto bene, grazie. Incredibilmente, questo è quello che scrive il governo italiano al comitato Onu [...]

> Leggi tutto
nessunaFotoMerca

La memoria per il presente

22 gennaio 2008, di Nando Sigona

Ricordare la persecuzione di rom e sinti durante il nazi-fascismo è importante. E quest’anno lo è forse ancora più del passato. Negli ultimi mesi abbiamo assistito a quella che il presidente dell’Assemblea m Parlamentare del Consiglio Europeo ha definito ‘una c [...]

> Leggi tutto
alieni

I rom trattati come marziani Anche dall’ufficio antirazzismo

23 novembre 2007, da Liberazione

«L’ 89% dei furti nelle abitazioni è opera degli zingari. L’unico posto dove non rubano è la Sardegna, perché là sono stati educati dai pastori barbaricini, che li incaprettano. Non si fanno chiamare ”figli del vento”? Via col [...]

> Leggi tutto
421px-Punishing-witches-Laienspiegel
Italia

In tempi di caccia alle streghe

09 novembre 2007, di Nando Sigona

Il  clima è dei peggiori, di quelli che non lasciano presagire niente di buono. Una cacofonia di voci dai più remoti angoli dello spettro politico si uniscono intorno a parole d'ordine come emergenza, urgenza, minaccia alla pubblica sicurezza, nemico pubblico. Presto a qualcun [...]

> Leggi tutto
426-mod
Firenze

I lavavetri e la legalità

30 settembre 2007, di Fausto Giunta -Avvocato e professore ordinario Università di Firenze

1. Chi lo avrebbe mai detto? La “tolleranza zero”, fino a un passato recente parola d’ordine dei repubblicani d’America e delle frange più destrorse d’Europa, è entrata a pieno titolo nel linguaggio – sia chiaro: non critico, ma propositivo - della s [...]

> Leggi tutto
214923982-177da064-28d6-4005-923f-b250ee11ee3b
Firenze

Lavavetri, stato di diritto e altri fastidi

17 settembre 2007, di Alessandro Simoni - avvocato e professore di sistemi giuridici comparati presso l’Università

La recente richiesta di archiviazione delle denunce presentate sulla base della notissima ordinanza fiorentina contro i “lavavetri” sposta sul piano del diritto un dibattito che sino ad oggi è stato dominato dalla politica. Inutile disquisire se il procuratore di Firenze sia tecni [...]

> Leggi tutto
eva-grande
Italia

Le nostre interviste: Eva Rizzin

08 agosto 2007, di OsservAzione

Per il tuo dottorato hai studiato l'antiziganismo nell'Europa allargata, si tratta di un fenomeno diffuso?
L’Europa dei “ventisette”, da est ad ovest, da nord a sud oggi risulta essere attraversata da violenze e da discriminazioni contro le minoranze.
Le recentissime rice [...]

> Leggi tutto