Osservazioni Editoriali, notizie e analisi su ciò che accade dentro e fuori le nostre città; una raccolta di tutte le più ampie sfaccettature della discriminazione. Una prima fase di indagine, il punto di inizio del processo di ricerca azione.

In evidenza

In attesa del superamento, l'abbandono. Brevi note dai campi-nomadi romani.

07 luglio 2016, di Ulderico DanieleRuspa a via di Salone, foto di Samir Aljia

Anche dalla prospettiva, limitata ma significativa, delle politiche per i rom l’elezione di Virginia Raggi a sindaca di Roma appare come un elemento di radicale novità che di certo investirà tutto il mondo all’interno del grande raccordo anulare, ma potrà anche influenzare lo scenario nazionale. La vittoria del Movimento Cinque Stelle arriva infatti in un momento in cui il “sistema campi-nomadi” sembra [...]> Leggi tutto

Dai ghetti.... ai ghetti.

12 ottobre 2016quartiere ghetto Ciambra Gioia Tauro

Una spesa di 8,5 milioni di euro per ristrutturare  e sviluppare ulteriormente un ghetto invece di eliminarlo. E’ quanto prevede il “progetto Ciambra”, presentato ad agosto  dalla città metropolitana di Reggio Calabria, insieme all’Amministrazione comunale di Gioia Tauro. Pessimo esordio, c’è da pensare, per la tanto attesa città metropolitana di Reggio Calabria che  ha c [...]> Leggi tutto

I gruppi rom nel Salento. Alcune note sui processi di interazione ed esclusione sul territorio.

05 maggio 2016, di Antonio Ciniero*gitanistan

Introduzione

Presenze rom in Puglia e nel Salento nel tempo

La Puglia, e la penisola salentina in particolare, sono da sempre via di transito e punto di approdo tra oriente e occidente. Dai tempi più remoti fino all’oggi, genti molto diverse si sono avvicendate e hanno continuato a intrecciare i propri destini e le proprie storie su questo lembo di terra periferico e allungato nel Mediterraneo. Fra i tanti innumerevoli approdi, [...]> Leggi tutto

sead
Italia

Un bersaglio facile

23 novembre 2014, di Sead Dobreva

Sead Dobreva ha contribuito ad OsservAzione sin dalla nascita e prima ancora aveva collaborato alle attivitá del Com.p.a.re. a Napoli, un collettivo che lavorava contro la segregazione dei rom a Scampia. In questo intervento a caldo, risponde senza filtri alla provocazione del leader della Le [...]

> Leggi tutto
piero
Firenze

Addio caro Piero

13 agosto 2014, di Nando Sigona, da http://nandosigona.wordpress.com/

Il 13 Agosto 2014 si sono svolti a Firenze i funerali del professor Piero Colacicchi, docente all’Accademia di Belle Arti, archeologo dilettante e attivista instancabile per i diritti delle minoranze.

Piero non c’è più, la sua morte lascia un enorme senso di vuoto; la se [...]

> Leggi tutto
barriere
Firenze - Roma

"Zingari", turisti e gelatai

07 agosto 2014, di Sergio Bontempelli, da Corriere delle Migrazioni

«Turisti ostaggio di rom e ladri» (Quotidiano Nazionale, 10 Luglio). «Firenze, assedio ai turisti in stazione» (Corriere della Sera, 7 Luglio). «Barriere anti-rom per salvare i turisti» (Il Giornale, 17 Luglio). A sentire i giornali di questi giorni, le “bar [...]

> Leggi tutto
scampia-mod
Napoli

Napoli, Il campo 2.0

07 agosto 2014, di Sergio Bontempelli, da Corriere delle Migrazioni

Un’esperienza di “superamento dei campi nomadi”, o un ennesimo campo magari un po’ più “ecologico” del solito? Una proposta innovativa e sperimentale, o la solita zuppa, riscaldata con un po’ di retorica?

Sono questi gli interrogativi che suscita i [...]

> Leggi tutto
in-scatola-900x600
Napoli

Le case per soli rom

30 luglio 2014, di Marco Marino, da http://gliasinirivista.org/

Alle case per soli rom ci si arriva attraverso una strada senza uscita, villette di due piani Ci si entra solo se devi andare dai rom, perché nessun altro abita li, nessun negozio e servizio comunale, nessun spazio pubblico per tutti. Prima c’erano, ma poi tutto è stato abbandona [...]

> Leggi tutto
riposo
Napoli

Napoli, sempre lo stesso copione

27 marzo 2014, di Francesca Saudino, da http://www.huffingtonpost.it/

Tra l'11 e 12 marzo un gruppo di cittadini napoletani si scagliava con ferocia contro il campo rom spontaneo di via del Riposo dove vivevano da circa nove anni un gruppo di circa 350 rom provenienti dalla Romania, di cui la metà minorenni. Le ragioni dell'aggressione si fann [...]

> Leggi tutto
A385_mod1
Italia

Campi rom: Una politica assurda

01 marzo 2014, di Piero Colacicchi, da A -rivista anarchica anno 43 n. 385

Caro Paolo,
ho letto l'articolo di tuo fratello Enrico sul penultimo numero di “A”. I dati che riporta ne “Il cuore freddo di molti italiani” a proposito dei rom sono impressionanti, ma per noi che lavoriamo su queste tematiche purtroppo ben noti.
Il punto è: com [...]

> Leggi tutto
EU
Europa

EU Citizenship, Roma Mobility and Anti-Gypsyism: Time for Reframing the Debate?

25 febbraio 2014, di Nando Sigona, da http://nandosigona.wordpress.com/

Given the limited results achieved to date by the EU and EU member states in addressing the multiple exclusion of the Romani people in Europe, it is time to rethink some of the assumptions on which past initiatives have been built. Here I would like to suggest, very briefly, some ways to reframe the [...]

> Leggi tutto
pubblicazione-LENTI-A-CONTATTO-3
Italia

Dispersioni speciali? i rom a scuola

09 gennaio 2013, di Marco Marino, da quaderni frequenza 2000 n.1 - intervista onlus curatore Giovanni Zoppoli

Rapporto non facile quello tra la scuola e i Rom, si è cercato di comprenderlo meglio attraverso la ricerca I rom e la scuola pubblicata nei Quaderni del Mammut del luglio 2012 dal titolo I Rom in Comune. Secondo il rapporto del centro territoriale napoletano, anche relativamen [...]

> Leggi tutto
Copertina_foto
Italia

Questo campo fa schifo

01 gennaio 2013, di Ulderico Daniele

I giovani rom alle fermate degli autobus o sui vagoni della metropolitana sono uno dei simboli della pericolosità associata agli "zingari", ma sono ritratti anche come vittime del degrado dei campi-nomadi e di una "cultura" che non ne rispetterebbe diritti e desideri. Il v [...]

> Leggi tutto